Loading
  • Food

    Compleanno in quarantena & Ricetta speciale della Naked Cake alle fragole

    Buongiorno amiche ed amici e buon lunedì, come avete appena letto dal titolo, la scorsa settimana (il 5 Maggio) ho compiuto i fatidici 30 anni! Ora sì che si fa sul serio: sono entrata ufficialmente nell’età degli adulti!

    Scherzi a parte, oggi avevo il piacere di condividere anche qui con voi le foto di una giornata davvero speciale e, soprattutto, la ricetta della mia torta di compleanno che è stata un successone! Siete pronti?

    Come rendere speciale un compleanno in quarantena?

    « Auguri Amore, questo è per te »

    Se il compleanno inizia con una piccola sorpresa, allora si è davvero fortunati:

    Una pianta felice, piena di piccole margherite e i cornetti artigianali caldi caldi, crema e cioccolato: non li assaggiavo da quasi 3 mesi e non vi nego che è stato un vero momento di goduria!

    ➋ Creare la giusta atmosfera

    Come per tutte le cose, va creata un pò di magia. Ed io per questo compleanno non ho voluto rinunciare ai palloncini: sotto sotto resterò sempre un’eterna bambina! Devo confessarvi che vedere quei palloncini in giro per casa, ha reso il tutto più speciale perché è stato un ulteriore tassello per differenziare una giornata ordinaria da una speciale.

    Ho comprato tutto su VegaooParty: sia il kit di palloncini (numero “30” e scritta “Happy B-day”), sia la candelina “Make a wish”, che trovate più giù nel post. Confermo la qualità dei prodotti e la velocità della spedizione, arrivata nel giro di qualche giorno.

    ➌ Darsi una sistemata e farsi belle

    In questo periodo più che mai, una skincare veloce ed una passata di mascara possono davvero fare la differenza per la propria serenità interiore (oltre che per quella esteriore). Non credete anche voi? Dal mio punto di vista è stato così, dopo aver passato tutti i giorni di questi ultimi mesi in pigiama o in tuta, indossare qualcosa di carino mi ha fatto sentire bene!

    Se siete arrivati fin qui, voglio già farvi i complimenti 🙂
    Ed ora viene la parte più “difficile” ma anche la più “buona”.

    Ricetta speciale della Torta di compleanno con fragole, panna e mascarpone

    Vi anticipo che ho preso ispirazione da una torta pubblicata sul sito di Giallo Zafferano, ma ho deciso di modificare qualcosina, partendo innanzitutto dalla torta base: al posto del classico pan di spagna o scelto di preparare la Torta Margherita. Iniziamo subito:

    TORTA MARGHERITA
    INGREDIENTI (per 1 torta) & PREPARAZIONE

    • 4 uova
    • 200 g zucchero
    • 100 g burro 
    • 80 g fecola di patate
    • 200 g farina
    • 1 bustina di lievito
    • 1 bustina di vanillina
    • 15 ml di latte

    Iniziate a montare le uova e lo zucchero con l’aiuto di fruste elettriche fino a creare un composto spumoso. Aggiungete il burro a temperatura ambiente (o sciolto leggermente al microonde) e continuate ad amalgamare con le fruste elettriche. A questo punto, unite la fecola di patate, aiutandovi con un setaccio, e poi aggiungete anche la farina ed il lievito mescolando man mano.

    Una volta terminato, unite il latte, mescolate nuovamente ed infine aggiungete la vanillina amalgamando il tutto con le fruste elettriche. Nel frattempo riscaldate il forno ed inserire il composto in uno stampo a cerniera precedentemente imburrato e/o ricoperto di carta forno [per esempio io inserisco la carta forno solo sulla base, mentre le pareti dello stampo le ricopro leggermente di burro]. Fate cuocere in forno a 180ºC per 40/45 minuti circa (al termine ricordate di fare la “prova dello stecchino” per verificare che la torta sia effettivamente pronta).

    NB. aspettate che la torta si sia raffreddata prima di aprire lo stampo.
    A questo punto ripetete il procedimento per preparare una seconda torta margherita identica alla prima.

    FARCITURA E DECORAZIONE
    CON PANNA, MASCARPONE E FRAGOLE

    Bagna:

    • 100 g acqua 
    • 50 g zucchero
    • Scorza di limone 

    Farcitura:

    • 350 g panna fresca liquida
    • 70 g zucchero a velo
    • Baccello di vaniglia
    • 350 g di mascarpone 
    • Fragole

    Decorazione:

    • Fragole 
    • Granella di pistacchi

    Mentre aspettate che anche la seconda torta margherita si sia raffreddata, iniziate a preparare la bagna, mettendo in un pentolino l’acqua, lo zucchero e un po’ di scorza di un limone e riscaldate a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto, fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto completamente. Una volta pronta, con l’aiuto di uno scolino, eliminate la buccia di limone,  mettete da parte la rimanente parte liquida ed aspettare che si sia totalmente raffreddata.

    A questo punto potete iniziare a preparare anche la farcitura unendo la panna fresca liquida (precedentemente messa per un poco nel frigorifero), lo zucchero a velo ed i semi del baccello di vaniglia: montate il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungete, a piccole porzioni, la panna al mascarpone mescolando di volta in volta dal basso verso l’alto. Una volta terminato, riponete il tutto in frigorifero, fino al momento dell’utilizzo.

    Lavate le fragole e tagliatele a piccoli pezzetti, poi mettete da parte.

    È il momento di iniziare a comporre la torta:

    1. eliminate la parte superiore delle due torte ottenute (dovrà essere totalmente piatta e senza la “crosticina” esterna) + tagliate 4 dischi dello stesso spessore così da poter farcire la torta;
    2. prendete la prima base e procedete con la bagna della superficie aiutandovi con un cucchiaio;
    3. versate sopra qualche cucchiaio della crema di panna e mascarpone e stendetela lungo tutta la superficie;
    4. distribuite sopra le fragole tagliate a pezzettini;
    5. coprite con un secondo disco di torta e ripetete nuovamente fino all’ultimo disco.

    A questo punto, con la panna ed il mascarpone rimasti ricoprite la torta interamente (sulla superficie e lungo tutto il borso esterno) aiutandovi con una spatola in modo da livellare per bene la crema creando un effetto “vedo non vedo”; solo sulla parte superiore aggiungete leggermente più panna al fine di ricoprirla interamente.

    Per il tocco finale: decorate la superficie della torta con un po’ di granella di pistacchi creando una linea il più dritta possibile e decorate con le fragole rimaste tagliandole a fette oppure lasciandole intere.

    ET VOILÁ, bon appetit! 🙂

    NB. ricordate di tenere la torta in frigorifero, prima e dopo ogni utilizzo

    ➎ Vicini, ma lontani: un abbraccio virtuale

    Per concludere in bellezza, non poteva mancare, a maggior ragione in questo periodo di lockdown, una super videochiamata con gli amici più cari: è stato bellissimo passare una mezz’ora tutti insieme in compagnia, seppure solo virtualmente.

    Mi raccomando non dimenticate l’ingrediente segreto di una giornata perfetta: l’AMORE!

    Spero che questo mio racconto vi sia piaciuto e che la ricetta possa tornarvi utile: come vi avevo detto nell’ultimo post, non dimenticate di taggare le vostre foto con l’hashtag #cucinaconDona !

    DONATELLA ♥

  • You may also like

    11 Comments

  • Reply Jennifer 11 Maggio 2020 at 13:33

    That cake looks so good!

    Jennifer
    Effortlessly Sophisticated

  • Reply Selvaggia Capizzi 11 Maggio 2020 at 15:45

    Auguri in ritardoooooo! Ma che bella idea hai avuto, adoro quei palloncini e la torta alle fragole è tra le mie preferite!

  • Reply mary pacileo 11 Maggio 2020 at 18:27

    è proprio la ricetta che mi piacerebbe fare, adoro le fragole

  • Reply Manuela Iannacci 11 Maggio 2020 at 18:53

    Prima di tutto auguri!!! e poi ti dico che quella torta è una meraviglia 😍!!!

  • Reply Fra 11 Maggio 2020 at 19:03

    Tanti auguri
    Io credo che il modo migliore sia viverlo con ottimismo

  • Reply silvia 11 Maggio 2020 at 20:06

    la torta è davvero super invitante, deve essere buonissima! tanti auguri in ritardo!

  • Reply Rita Amico 11 Maggio 2020 at 20:12

    Beh, dopo tutto non è stato un compleanno da buttar via! Bella la torta e le decorazioni, brava!

  • Reply Kiki Tales 12 Maggio 2020 at 14:24

    Voglio provare anche io a riprodurre la torta! 😀 Sembra super gustosa!

  • Reply Cristina 12 Maggio 2020 at 17:20

    Bravissima, questa torta ha un aspetto magnifico! e naturalmente AUGURI!!! Mica male come compleanno!

  • Reply Ilmondodichri 13 Maggio 2020 at 11:00

    Mmmm deve essere davvero ottima 😍 da provare

  • Reply Jules 14 Maggio 2020 at 22:01

    Ma buon compleanno, questa torta sembra fantastica!!

    https://julesonthemoon.com/

  • Rispondi a Jennifer Cancel Reply